Nuovo ripetitore a Tignale

Nuovo ripetitore a Tignale

Category : Ponti Radio

È da qualche mese che se ne parla, e proprio in vista della nuova stagione turistica è arrivata una bella proposta da un Socio storico di Punto di Riferimento: Paolo dell’Albergo Castello.

 

Nasce così nella nuova struttura, uno dei primi punti di ripetizione finanziati quasi interamente da un Socio, e che permetterà di creare un collegamento più prestante e sicuro tra Gardola, la nota località turistica di Tignale, e il ripetitore posto sul monte Baldo a circa 700 metri di quota, nell’altrettanto nota San Zeno di Montagna.

Più prestante perché questa volta abbiamo voluto esagerare e nel progetto abbiamo incluso un tipo di antenna molto potente, anche se di dimensioni impegnative, e questo garantirà la stabilità del collegamento anche in presenza di forti picchi di traffico, com’è prevedibile avvenga soprattutto nel pieno della stagione turistica. Il nostro amico Paolo e il fratello Fabrizio potranno così essere tranquilli di riuscire a rendere felici tutti i loro ospiti che necessitano di avere un collegamento veloce e prestante.

Più sicuro perché nel progetto è stato previsto anche un canale di emergenza, e qualora dovesse esservi un guasto nel ripetitore di San Zeno di Montagna, tramite il collegamento tra la nuova struttura e quella storica, si riuscirebbe a raggiungere comunque altri due punti: Piovere, dov’è presente un’altro ripetitore e l’Eremo di Montecastello, con il ripetitore che collega Tignale con San Felice del Benaco. Un collegamento che, pur impegnativo che sia con i suoi 25 km, da sempre ha permesso di non lasciare neppure un minuto senza internet Soci e Clienti di Gardola e Prabione.

Enjoy… Flavio. Camerlino (Direttore Tecnico di Punto di Riferimento)


Leave a Reply