Assistenza GNU/Linux

immagine supporto linux

Il Supporto Tecnico di Punto di Riferimento nasce dall’esigenza dei Soci di avere uno strumento che permetta di ottenere la massima affidabilità ed efficienza dai sistemi Gnu/Linux, ed oggi questi non sono più confinati solo all’interno dei computer, ma li troviamo installati in quasi tutti i dispositivi elettronici che utilizziamo quotidianamente, dai router più complessi agli switch meno rilevanti per le nostre infrastrutture network.

È risaputo che l’assistenza tecnica ai sistemi GNU/Linux non è appetibile al mondo commerciale e non è sempre facile entrare in contatto con Tecnici qualificati. Punto di Riferimento vuole essere, quindi, una risposta per ovviare a tale difficoltà, offrendo un panorama di soluzioni che possono ridurre quei problemi che generalmente sorgono quando non vengono rispettati i termini previsti per gli interventi di manutenzione. Come per le automobili, infatti, molte componenti dei moderni dispositivi elettronici, necessitano di controlli periodici.

Prendersene cura comporta una grossa riduzione dei guasti, a fronte di una spesa contenuta. Trascurare la manutenzione significa accorciarne notevolmente la vita e spendere in realtà molto di più. Un intervento di emergenza è più caro di uno “di routine”, e inoltre non è detto che, pur mettendoci tutto l’impegno per assistere l’Associato, si riesca a trovare un Tecnico disponibile “in tempo reale” o una rapida disponibilità dell’eventuale pezzo di ricambio.

Noi di Punto di Riferimento abbiamo concordato con alcuni Professionisti dalla comprovata competenza e affidabilità, e che operano sui sistemi GNU/Linux anche agevolmente da remoto, alcune modalità di intervento che possiamo riassumere in:

  • Manutenzione Preventiva
  • Assistenza Remota
  • Assistenza su Chiamata

Le prestazioni relative alle assistenze effettuate dai Tecnici, sono coperte dalla garanzia di Legge e le tariffe vanno concordate direttamente con il Professionista, e solitamente si compongono come segue:

  • tariffa di apertura dell’intervento
  • tariffa oraria per il servizio tecnico o tipologia di intervento effettuato

Manutenzione preventiva

La Manutenzione Preventiva è il servizio che l’Associazione Punto di Riferimento mette a disposizione del Socio che ha scelto GNU/Linux, in alternativa ai dispositivi equipaggiati di software commerciale e proprietario.

La Manutenzione Preventiva è pensata per chi desidera lavorare senza interruzioni forzate e senza pensieri, aumentando produttività e di conseguenza i guadagni.

Rispettare regolarmente gli intervalli di manutenzione e sostituzione delle componenti dei dispositivi elettronici, allontana il rischio di disagi e di danni causati da guasti nei momenti critici.

Perché rischiare di avere un blocco delle macchine durante un picco di lavoro e spendere un piccolo patrimonio per risolverlo in tempo record?

Ovvio che gli accordi con i tecnici esterni che lo Staff di Punto di Riferimento ha stipulato, prevedono anche queste evenienze, ma preferiamo pianificare preventivamente e in tutta tranquillità gli interventi periodici nei momenti più comodi per tutti e, grazie al nostro programma di Manutenzione Preventiva, è possibile godere di un ulteriore vantaggio: i tuoi ricambi sempre a portata di mano.

Si, perché per al Socio che sottoscrive l’Abbonamento per la Manutenzione Preventiva con il tecnico o la ditta partner della nostra Associazione, viene garantita la disponibilità a magazzino dei ricambi storicamente più soggetti a rottura, specifici per le apparecchiature in uso. In poco tempo il dispositivo guasto torna a funzionare, e senza aver dovuto fare la caccia al tesoro per cercare un ricambio che magari nel frattempo è anche uscito di produzione.

Siamo sicuri che con una buona manutenzione i problemi è probabile che stiano alla larga.

IL TUO ABBONAMENTO È ATTIVO?

Per poter beneficiare dei vantaggi della Manutenzione Preventiva, il Socio dev’essere in possesso dell’abbonamento sottoscritto direttamente col professionista che offre il servizio e, in mancanza di quest’ultimo, potranno essere messe a disposizione risorse e personale associativo unicamente per valutare l’anomalia.

Cos’è l’assistenza remota

L’assistenza Remota è un servizio di Assistenza su Chiamata rivolto a chi ha un problema risolvibile in remoto ai dispositivi Gnu/Linux collegati alla rete interna. Dato che l’intervento viene effettuato a distanza, solitamente le tempistiche sono minori rispetto all’assistenza tradizionale.

Come funziona: Il Socio mette a disposizione dei tecnici un computer collegato ad Internet e connesso al dispositivo difettoso. Il computer viene utilizzato come tramite per analizzare il malfunzionamento e risolvere il problema. Questo sistema utilizza una piattaforma di una società esterna che impegna completamente il computer messo a disposizione, il quale non può quindi essere utilizzato per lavorare durante l’intervento.

Per i Soci che utilizzano sistemi Gnu/Linux e che sono collegati o ai ponti radio associativi o hanno particolari accordi di manutenzione, è possibile praticare l’Assistenza Trasparente, un sistema di assistenza più sicuro e realizzabile in parallelo col lavoro, senza quindi aver bisogno di un computer utilizzato come tramite.

Assistenza su chiamata

L’Assistenza su Chiamata è il servizio compreso nella quota annuale d’iscrizione che l’Associazione Punto di Riferimento mette a disposizione del Socio che ha scelto GNU/Linux, in alternativa ai dispositivi equipaggiati di software commerciale e proprietario.

Una prima analisi viene operata dallo Staff Tecnico di Riferimento.Org il quale, di comune accordo con l’Associato, allerterà il Professionista più idoneo alla risoluzione del problema, e quest’ultimo regolerà le proprie competenze direttamente col Socio.

In caso di guasto che limita o impedisce l’utilizzo di un’apparecchiatura con cuore GNU/Linux, o anche solo in caso di assenza della nostra connessione via radio (un motivo in più per non sottovalutare questa soluzione), può essere richiesto l’intervento dello Staff Tecnico compilando il

Modulo On-Line per Prenotare l’Assistenza

Se il guasto non dovesse essere risolvibile in remoto con la Tele-Assistenza, lo Staff di Punto di Riferimento si attiverà per coordinare l’intervento in loco del Tecnico esterno più idoneo (le competenze per l’intervento dovranno essere regolate direttamente tra il Socio e il Tecnico esterno).

  • Non vuoi compilare il modulo On-Line?
  • Hai necessità di un riscontro più rapido?
  • Preferisci parlare direttamente con un Tecnico?

NESSUN PROBLEMA! Pensavi davvero che avremmo abbandonato un Socio? Punto di Riferimento ha pensato anche a questo concordando con i tecnici esterni un servizio di reperibilità per i soli giorni feriali ed anche H24, per tutte quelle realtà che non possono fermarsi neppure nei week-end.

CONTRIBUTI E TEMPISTICHE

Tieni in considerazione che l’importo che ti verrà richiesto dal Professionista, varia in funzione delle tempistiche: una sessione di tele-assistenza o assistenza in loco, richiesta con qualche giorno di anticipo, sarà meno onerosa rispetto alla medesima richiesta per il giorno stesso o il giorno seguente e durante il fine settimana. Tienine conto quando richiederai assistenza!!!

Garanzia

img_garanzia_350px

Tutti gli interventi di assistenza tecnica e di installazione, così come le attrezzature acquistate dal Socio anche tramite l’interessamento dello Staff di Punto di Riferimento, hanno una loro Garanzia, e le condizioni per fruirne potrebbero essere differenti da fornitore a fornitore.

Ad esempio, nel caso di guasto o difetto ad una attrezzatura durante il periodo di garanzia, il centro assistenza del fornitore o del produttore del dispositivo, provvederà a ripararlo o, a discrezione di quest’ultimo, sostituirlo.

Lo Staff Tecnico di Punto di Riferimento fornirà tutto il supporto necessario al Socio per coordinarne il ritiro da parte del centro assistenza. Eventuali spese di trasporto saranno comunque da pagare, così come eventuali costi di intervento tecnico necessari allo smontaggio e al rimontaggio dell’attrezzatura.

Se, invece, il problema che ha causato il malfunzionamento è derivante da errori imputabili al lavoro svolto dal Tecnico, gli accordi in essere tra l’Associazione e quest’ultimi prevedono che l’intervento verrà effettuato senza addebitare costi aggiuntivi.

Le tempistiche tipiche per un intervento in garanzia che l’Associazione ha concordato con i Tecnici che collaborano con noi e che prestano le proprie opere ai Soci, sono quelle standard, ovvero 24 ore lavorative, 3 giorni di lavoro esclusi sabato, domenica e festivi. In caso di necessità di un intervento più rapido, ad esempio entro la giornata o anche poche ore, sono stati previsti dei servizi “express” e “immediato” a fronte di un pagamento extra. Il tal caso è consigliabile chiedere preventivamente al Tecnico la quotazione.

Reperibilità

La Reperibilità dello Staff Tecnico è il servizio che l’Associazione Punto di Riferimento mette a disposizione del Socio che ha scelto GNU/Linux, in alternativa ai dispositivi equipaggiati di software commerciale e proprietario.

LO STAFF TECNICO È SEMPRE CON TE!

Il Socio che non può permettersi di vedersi bloccare la propria operatività da una criticità dei sistemi GNU/Linux (improbabile e ipotetica) può fare affidamento sugli accordi in essere con i Tecnici esterni, i quali, a fronte di un abbonamento al servizio di Reperibilità Telefonica, possono ricevere chiamate telefoniche dirette, unica condizione in cui verranno inoltrate le chiamate allo Staff Tecnico.

DUE TIPOLOGIE DI ABBONAMENTI DISPONIBILI sono state concordate tra Punto di Riferimento e i Tecnici esterni:

Reperibilità Feriale e Diurna: con questo abbonamento lo Staff Tecnico è raggiungibile telefonicamente nei giorni feriali, in orario continuato, dalle 8:30 alle 18:30.

Reperibilità H24/7: per tutte quelle realtà che invece non si possono permettere di restare senza assistenza anche durante la notte e i giorni festivi, c’è la possibilità di effettuare l’abbonamento per la reperibilità H24/7

I Professionisti che hanno dato disponibilità si alternano durante tutte le 24 ore e durante tutto l’intero anno, per supportare il Socio e affiancarlo qualora ne avesse bisogno.

UNA MODALITÀ UNIFICATA PER CONTATTARE I TECNICI, da utilizzare sia per gli abbonamenti di Reperibilità Feriale e Diurna, che per quelli di Reperibilità H24/7. Sarà il centralino digitale (ovviamente GNU/Linux) raggiungibile al numero telefonico dedicato 0365/760275 a riconoscere il chiamante e, se consentito dall’abbonamento, instradare la chiamata al Tecnico di turno disponibile (devi essere in possesso del pin di reperibilità).

Perché i tecnici non rispondono al telefono?

Già, perché? Senza un abbonamento di reperibilità, non sarebbe più veloce e più comodo parlare direttamente con il tecnico invece di dover perdere tempo a scrivere una mail?

No, per niente!

Il telefono, per quanto possa sembrare la via più comoda e veloce per risolvere tutti i mali, è una pessima soluzione per il lavoro di un Tecnico.

Ecco perché non amiamo disturbarli con telefonate ed invece ci piacciono tanto le e-mail:

1 – Le telefonate non lasciano nessuna traccia.

Se telefonate, il Tecnico potrebbe darvi una risposta di getto, non ponderata, potenzialmente poco comprensibile. In caso di incomprensioni (cosa abbastanza facile, al telefono) potrebbe addirittura essere sbagliata…ma non lasciando alcuna traccia sarebbe molto difficile sia per noi che per voi capire esattamente cosa vi siete detti.

Inoltre, non avendo traccia né della vostra domanda, né della risposta del Tecnico, sarebbe impossibile per noi tenere traccia dei lavori effettuati e pretendere in garanzia per conto del Socio, interventi successivi sullo stesso problema.

2 – I Tecnici sono sempre occupati

Se telefonate, a meno che non abbiate la fortuna di trovarli in pausa caffè, molto probabilmente sono occupati: stanno lavorando o dedicando tempo ai loro hobby o ai loro cari.

Se stanno facendo qualcosa, sono sicuramente concentrati su ciò che stanno facendo, e non gli fa certo piacere perdere la concentrazione a causa di un’interruzione indesiderata. Sareste contenti se interrompessero il lavoro che stanno facendo per voi per rispondere ad una telefonata?

3 – Scrivere ci/vi aiuta a capire meglio il problema

Telefonare è comodissimo, per chi chiama. Ma spesso chi risponde si trova davanti una persona con idee poco chiare, che fatica a spiegare il suo problema.

Scrivendo, siete costretti ad organizzare il contenuto in maniera coerente: questo vi permette spesso di trovare la soluzione da soli. E se ciò non accadesse, avremmo comunque a disposizione una descrizione del problema più ordinata, completa e comprensibile della telefonata media, e saremmo in grado di trovare più facilmente (e quindi più rapidamente) la soluzione al problema.

Concludendo: per comunicare i vostri problemi, potete serenamente affidarvi alla scrittura (e-mail, fax, Telegram e Facebook Messenger): appena possibile vi risponderemo!

Per tutte quelle realtà che non possono permettersi di attendere una risposta per mail perché la loro attività imprenditoriale verrebbe irrimediabilmente danneggiata, sono disponibili gli abbonamenti di Reperibilità!

Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy
G-LK5HEWWQ7Q